McLaren 570S Spider, ora la famiglia delle Sport Series di Woking è completa. Dopo la GT e la coupé arriva anche la sportiva da 570 cavalli a cielo aperto. A un prezzo degno del suo altissimo rango 164.750 sterline che bisogna sganciare all’acquisto. Che al cambio fanno quasi 187.000 euro.

La metamorfosi della spider è veloce. Il tetto retraibile si apre e si chiude in 15 secondi. E’ derivato da quello della dalla 650S Spider e comporta un aumento di peso della vettura non enorme. Sono 46 i kg in più rispetto alla coupé. Le qualità dinamiche non vengono quindi intaccate in modo tangibile.

Il plus emozionale ovviamente è dato dall’accoppiata della scocca in carbonio e il motore. Il 3.8 litri V8 biturbo eroga 570 cavalli e 570 Nm di coppia. E’ abbinato al cambio automatico a sette marce. La trazione ovviamente è posteriore

Le prestazioni sono in linea con le altre Sport Series. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi. La differenza è la velocità massima “variabile”. Ovvero 328 km/h a tetto chiuso e 315 km/h a cielo aperto. Dovrebbe essere un’emozione notevole.