Toyota Yaris GRMN, una vera piccola bomba. Anche esclusiva, una pocket s

La Yaris GRMN è dotata di un 1.8 liltri benzina, sovralimentato da un compressore volumetrico. Capace di scatenare 212 cavalli. Potenza notevole per la categoria, ma la vera unicità è che questa sportiva sarà disponibile solo su internet. Dal 18 del 27 luglio, in serie limitata di 350 esemplari per l' Europa e a un prezzo di 29.900 euro.

Caratteristiche. Il motore è abbinato a un cambio 6 rapporti manuali. E promette grande elasticità. “Capace di assicurare la migliore accelerazione 0-100 km/h. E la migliore progressione da 80 a 120 km/h (in quarta marcia) del segmento“. Questo secondo la Casa.  Il propulsore è dotato di un nuovo sistema di raffreddamento dell’olio e dell’acqua e inserito un compressore volumetrico nella parte anteriore con nuova cinghia per garantire un risposta immediata. Da vera sportiva.

Speciali. Le GRMN sono sottoposte ad un processo di produzione finale separato rispetto alle utlitarie. Sotto l'egida di un team specializzato di tecnici. L’assetto è ribassato di 30 millimetri grazie a nuovi ammortizzatori Sachs. E ad una barra stabilizzatrice anteriore di grande diametro. Presenti rinforzi sul telaio, con barre stabilizzatrici nella parte inferiore. Per migliorare la manovrabilità si è intervenuto sul differenziale.

Unico colore. Sarà disponibile solo il bicolore bianco solido e tetto nero metallizzato con stickers sulla parte frontale e laterale della vettura. Ispirato alle vetture da corsa del Gazoo Racing.