Anche a Oriente c'è qualcuno che punta ancora sul diesel. Honda a inizio 2018, a marzo per l'esattezza, lancerà una nuova versione del suo efficiente 1.6 a gasolio. Dedicato alla Civic, la compatta dinamica che ha nelle doti stradali uno dei suoi punti di forza.

A supportare un telaio e uno sterzo sportiveggianti ci sarà quindi anche il 1.6 i-DTEC. Che sarà subito disponibile con con un cambio manuale a sei rapporti, ma più tardi anche con un automatico a nove marce.

La potenza è nella media della categoria: 120 cavalli a 4.000 giri. La coppia è robusta: 300 Nm a 2.000 giri. Discreta l’accelerazione: da 0 a 100 km/h in 10″4. Il motore è stato ottimizzato per essere virtuoso. Con aggiornamenti ad albero motore, testata e blocco. I pistoni di lega d’acciaio al cromo molibdeno riducono gli attriti interni e l’NSC (NOx Storage Converter) con catalizzatori più grandi abbatte le emissioni.

Il consumo dichiarato è di 3,7 litri/100 km che significa una percorrenza di oltre 27 km/litro. Le emissioni di CO2 sono di 99 g/km. Un diesel generoso e parco. A breve termine più efficiente degli ibridi e ovviamente con molta più autonomia rispetto alle auto elettriche.