Nissan 370Z si prepara al 2018 con un model year che introduce piccole novità estetiche, riservate alla versione coupé, poiché sia la roadster che la Nismo resteranno invariate. Sono interventi minori che coinvolgono i fari anteriori, con plastiche brunite, le maniglie delle portiere nere come l'elemento in coda, dove i fari si ispirano alla Nismo.

La tinta rosso metallizzato è anch'essa una peculiarità dell'aggiornamento 2018, come i cerchi in lega da 19 pollici. Estetica a parte, Nissan 370Z monta una frizione diversa, realizzata da Exedy sulle versioni con cambio manuale 6 marce, gruppo frizione che permetterà un azionamento del pedale più leggero e scalate più precise. Invariata la soluzione del Syncro Rev Control, con l'adeguamento del regime di rotazione a ogni cambio marcia. L'alternativa è rappresentata da una trasmissione automatica 7 marce, abbinata al consueto propulsore V6 3.7 litri da 328 cavalli.

Il comparto infotainment ruota intorno al NissanConnect Premium, con schermo touch da 7 pollici di diagonale, navigatore, lettore dvd e telecamera di retromarcia. Soluzione proposta in optional. 

LA GAMMA NISSAN E IL LISTINO PREZZI