Nuovo tassello nella gamma Nissan Pulsar. Accanto agli allestimenti Visia, Acenta, N-Connecta, N-Vision e Tekna arriva la versione Black Edition con dettagli buoni a dare maggior incisività allo stile. Pulsar Black Edition si presenta sul mercato italiano con due motorizzazioni, il turbo benzina 1.2 da 115 cavalli e 190 Nm di coppia e il turbodiesel 1.5 dCi nello step da 110 cavalli e 260 Nm. Sono le unità più gettonate, mentre la dotazione di serie sviluppa i contenuti dell'allestimento Acenta, a listino a 20.310 euro in abbinamento all'1.2 DIG-T. 

Spiccano i particolari in tinta nero lucido,  come le calotte degli specchietti, colorazione ripresa sulle plastiche dei gruppi ottici a led. I cerchi in lega nel diametro da 18 pollici adottano un design a cinque razze con finitura diamantata. 

Pulsar Black Edition all'interno si caratterizza per i finestrini posteriori oscurati di serie, i sedili con rivestimento parziale in pelle e l'infotainment NissanConnect con touchscreen da 5 pollici, completato dalla connettività bluetooth con streaming audio, la radio digitale DAB e le prese aux e usb. 

LA GAMMA NISSAN E IL LISTINO PREZZI