L'A8 è una portabandiera della tecnologia della casa dei quattro anelli, ma per qualcuno è troppo ingessata? Audi offre un tocco di dinamismo all'ultima generazione della sua flagship, dei pacchetti estetici dal tono sportivo. Che fanno l'occhiolino alla vera muscolare della famiglia, la S8.

Lo sport exterior package rende più aggressivo il frontale della A8, grazie ad un aggiornamento del paraurti e delle finiture in alluminio. Altro tocco, la modifica delle prese d'aria, delle minigonne e l'estrattore sul paraurti posteriore. Il pacchetto fa il suo esordio a un prezzo di 1.950 euro sulla A8 50 TDI. 

Il secondo pacchetto è ben più caro e costa 4.250 euro. Cambia anche la sostanza con gli sport seats, che oltre confort elevatissimo e alle molteplici regolazioni elettriche offrono doti supplementari. Ovvero un sistema pneumatico per regolare i fianchetti per il miglior contenimento, che opera anche per la seduta e lo schienale. Nei fianchetti, più alti di 1,5 cm, ci sono anche il massaggio e la climatizzazione. Una soluzione davvero sofisticata. Ciliegina sulla torta, i sei colori disponibili dei rivestimenti in pelle Valcona.