Incredbile Jon Olsson, lo sciatore svedese, amante delle supercar e delle auto più estreme ne ha fatta un'altra delle sue. Olsson è una star sui social, che ama stupire con le sue vetture personalizzate nei modi più particolari e a volte assurdi. E non risparmia nessuno, Audi RS6, Lamborghini, Rolls Royce.

Stavolta è toccato alla regina del fuoristrada, la Mercedes Classe G. Olsson vuole le auto fatte a modo suo e la Classe G aveva un tetto troppo alto per il box di Monaco.

E quindi? Avendo valutato che la Mercedes Classe G500 4×4² (300.000 euro di prezzo, per la cronaca) era troppo ingombrante, è passato alle maniere forti. Olsson ha segato il tetto, come se fosse una puntata del mitico A-Team degli anni Ottanta o una di The Grand Tour o Top Gear dei vecchi tempi. Ma, come detto, non si trattava di un ferro vecchio.

Un'operazione estrema, che fa notizia: di certo sarà l'unica Classe G500 4×4² al mondo. Completamente scoperchiata, grazie ad un'azione diretta con la sega elettrica da lamiera. "Questa le supera tutte" ha dichiarato Olsson. E c'è proprio da credergli. Ma non è finita, Jon ha dichiarato che per il 15 gennaio l'auto sarà pronta. Ma come? Avrà una capote retrattile particolare e non ingombrante o rimarrà brutalmente aperta?

Ma non è tutto qui. Le sospensioni e le ruote sono state cambiate dei modelli più adatti al fuoristrada: è stato installato un rollbar completo. E soprattutto, soprattutto, perché ad Olsson la potenza non basta mai, il V8 di 4 litri TwinTurbo da 422 cavalli è stato portato a 800. Sarà proprio particolare da guidare a cielo aperto: la Classe G più pazza del mondo.