HDC-2 Grandmaster, Hyundai ha presentato il suo grande SUV a un Salone di casa, a Busan, in Corea del Sud. E’ un concept, chiaramente ispirato dai più recenti stilemi del Marchio. Che prendono il nome, con non celata ambizione, Sensuous Sportiness. A pari di HDC-1 Le Fil Rougepresentato allo scorso Salone di Ginevra.

Impressione per l’enorme calandra, con fari a Led integrati: l’aspetto è indubbiamente imponente.

HDC-2 Grandmaster, il cui nome deriva da un titolo assegnato ai migliori giocatori di scacchi, prefigura alcune delle soluzioni che saranno adottate su modelli Hyundai del futuro prossimo. Non è escluso che possa entrare in produzione, al momento non sono state fatte dichiarazioni ufficiali in proposito.

E’ più grande del Santa Fe, l’attuale top di gamma dei SUV, e potrebbe rappresentare l’ambizione di Hyundai di avere un’ammiraglia sport utility, come lo è di fatto Touareg per Volkswagen. Porta all’esordio la nuova piattaforma Palisade, che sarà utilizzata dai venturi SUV del Gruppo.