L’ultimo morso delle belve Dodge. Viper e Demon sono uscite di produzione, non avranno eredi. Ma lo hanno fatto in grande stile. Con un’asta benefica: sommando le potenze, 1.485 cavalli sono stati aggiudicati per 1 milione di dollari. The last Viper (2017, 645 cavalli) e the last Challenger SRT Demon (2018, 840 cavalli).

Battute alla Barrett-Jackson Northeast Auction in Connecticut, con il ricavato è stato devoluto in beneficenza a United Way, ente di carità. Sono state vendute assieme. L’ultima Viper era uscita in agosto 2017 dalle linee, in disarmo,  della fabbrica di Conner Avenue, a Detroit. La Demon è stata assemblata a maggio allo stabilimento di Brampton, in Ontario. Il compratore è rimasto anonimo.

Entrambe del colore Rosso Viper, la due posti con il V10 di 8.4 litri, la muscle car con l’otto cilindri 6.2 Hemi sovralimentato. Per Viper è un addio, Marchionne ha escluso una erede, mentre la Challenger proseguirà la sua storia.