Lo stabilimento FCA di Melfi ha iniziato le attività propedeutiche per la produzione della Jeep Renegade Plug-in Hybrid, il cui lancio sul mercato è previsto nella prima parte del 2020. La Renegade PHEV sarà prodotta a Melfi insieme alle Renegade e 500X con motore a combustione interna, già attualmente in produzione presso lo stabilimento.

I veicoli pre-serie della nuova Jeep PHEV sono previsti per il 2019. L'investimento dedicato al lancio della nuova motorizzazione è pari a oltre 200 milioni di euro e comprende un forte impegno da parte di FCA per formare tutti i dipendenti sull'applicazione di questa nuova tecnologia. Gli impianti dello stabilimento coinvolti nella produzione saranno ammodernati di conseguenza.

La Renegade PHEV è il passo successivo verso l'elettrificazione del portafoglio prodotti di FCA, che segue il lancio della Chrysler Pacifica Minivan PHEV e della tecnologia e-Torque Mild-Hybrid introdotta sul Ram 1500 a inizio 2018.

Entro il 2022, FCA offrirà un totale di 12 sistemi di propulsione elettrica (BEV, PHEV, Full-Hybrid e Mild-Hybrid) nelle architetture globali, con 30 diversi modelli che adotteranno uno o più di tali sistemi.