La revisione ci costa cara, anzi carissima. Una cifra faraonica: nel primo semestre del 2018 gli automobilisti italiani hanno speso 1,46 miliardi di euro (!) per revisionare le proprie vetture presso le officine autorizzate private.

Il calcolo è stato effettuato dall’Osservatorio Autopromotec che ha evidenziato in 7.519.745 il numero delle auto revisionate nei primi sei mesi dell'anno.


Nello stesso periodo del 2017 la spesa era stata leggermente più bassa: ammontava a 1,44 milioni di euro. L'aumento dell’1,1% registrato è essenzialmente dovuto al fatto che il numero degli autoveicoli revisionati nel primo semestre del 2018 è stato superiore a quello dello stesso periodo del 2017 (+0,4%).