Elettrica a cielo aperto nella Motor Valley. Ares Design colpisce ancora, con Tesla Model S Roadster. Edizione su misura e made in Italy dalla la super cabriolet elettrica. L’azienda con sede a Modena diretta da Dany Bahar, ex Ferrari e Red Bull, ha anticipato sulla sua pagina ufficiale di Facebook il bozzetto del modello.

Una Model S cabriolet, a quattro posti e a due porte. Da non confondere con la ventura Tesla Roadster, la supersportiva da oltre 400 km/h e dallo scatto 0-100 in 1,9 secondi. Quella arriverà nel 2020 direttamente dagli stabilimenti di Elon Musk, mentre Model S Roadster è una elaborazione fatta su misura di Ares Design.

L’elettrica americana passa dalla configurazione a quattro porte a quella a due. L'adozione della capote muta il profilo del posteriore. Che guadagna in stile e ovviamente perde in spazio. Sono bene in evidenza le due “gobbe” che valorizzano l'estetica. Il bozzetto presenta una vettura più più muscolosa, con passaruota allargati, un accenno di spoiler posteriore integrato e prese d’aria anteriori. Una trasformazione non banale. Non sono stati comunicati dati tecnici, Model S è disponibile nelle versioni 75D (batteria da 75 kWh), 100D e P100D, che ha una potenza 613 cavalli.