In occasione del Monza Rally Show, kermesse che dal 1978 chiude la stagione agonistica presso il tempio della velocità, Sparco presenta Back To The Future; un viaggio nel tempo che ripercorre le innovazioni tecnologiche e i successi dell’azienda nata nel 1977 a Torino.

Tanti gli ospiti presenti: da Teemu Suninen, compagno di squadra di Sébastien Ogier, passando per Harry Toivonen, fratello di Henri scomparso nel 1986 al Tour de Corse al volante di una Lancia Delta S4, Paolo Andreucci che si è nuovamente confermato campione italiano, fino ad arrivare a Miki Biasion, ultimo italiano a conquistare l’iride nei rally.

Proprio per celebrare l’anniversario della prima vittoria mondiale del pilota di Bassano del Grappa, ottenuta nel 1988, è stata presentata la replica esatta della tuta con livrea Martini Racing, in tiratura limitata di soli 30 esemplari.

Sparco è sempre stata un punto di riferimento per Biasion e il suo lavoro è stato fondamentale per lo sviluppo di nuovi prodotti, come ad esempio il casco Pro Rally, primo al mondo con interfono integrato.

Appuntamento per tutti gli appassionati e non presso la Sala della Regione del Monza Eni Circuit, per poter ammirare gioielli come la Lancia Delta Integrale, la Delta S4 e una selezione di tute da gara indossate dal 1983 ad oggi dai migliori campioni che hanno affrontato le prove speciali più impegnative del mondiale rally.