La Hyundai N sarà la Official Safety Car del mondiale Superbike per le prossime tre stagioni. Sulla base dell’accordo siglato lo scorso settembre fra Hyundai Motor e Dorna WorldSBK, l’azienda sud-coreana si è messa subito all’opera per rendere la i30 Fastback N Safety Car il più adatta possibile a questo tipo di utilizzo.

Ora la nuova safety car è pronta per il debutto a Phillip Island, in Australia, in occasione per primo appuntamento della stagione, mentre tutta la flotta sarà presente dal primo round europeo in Spagna, al Motorland Aragon dal 5 al 7 aprile.

La gamma pensata da Hyundai per la Superbike è composta da modelli che vanno dalla i30 N alla Kona passando al Tucson SUV, un pacchetto usato per mansioni differenti come gli spostamenti della direzione gara e per il trasporto del personale medico.

Leggi la nostra prova della Hyundai i30 Fastback N

LA TRASFORMAZIONE - “Costruire la Safety Car per il WorldSBK è stata un’esperienza davvero interessante per noi”, ha spiegato Thomas Schemera, Vice Presidente esecutivo e capo del progetto di produzione e della strategia del dipartimento Hyundai Motor. “Non è una macchina pensata per le gare, ma impiegherà comunque gran parte sul tempo sulle piste. Visto che la i30 Fastback N nasce con queste caratteristiche, non abbiamo dovuto apportare grandi modifiche”, ha aggiunto Thomas Schemera.

Tra i ‘ritocchi’, la luce posteriore è stata posizionato in una barra luminosa per aumentare l’aerodinamica della Safety Car e per garantire maggiore visibilità ai piloti che la seguono. I sedili anatomici della Sabelt offrono una migliore seduta per il conducente e per il personale medico. Nel WorldSBK, il dottore è sempre seduto al fianco del conducente della Safety Car per motivi di sicurezza e poter intervenire con prontezza nel caso in cui fosse necessario. Le ruote Braid da 19 pollici in un rosso acceso e l’azzurro della Hyundai ricordano la versione WRC della casa sud-coreana. Gli pneumatici Pirelli P Zero insieme alle pasticche della Pagid promettono massime prestazioni in pista e potenza di frenata.