Trionfo della Media, Fiat Tipo ha raggiunto i 500.000 esemplari prodotti. Nata come modello per i mercati emergenti, si è affermata in Italia. Grazie alle tre carrozzerie, 5 porte, berlina a quattro porte e station wagon e a un alto rapporto qualità/prezzo

La Tipo del "mezzo milione", prodotta nello stabilimento di Bursa in Turchia, è una 5 Porte Sport equipaggiata con il motore 1.6 Multiject DCT da 120 CV e caratterizzata dalla livrea Rosso Passione, abbinata al tetto nero a contrasto, e nuovi interni in Total Black. Tipo è protagonista del segmento in Italia e nella top 10 in quattro Paesi europei. Oltre che seconda vettura più globale del marchio Fiat, con più del 70% delle unità vendute fuori dall’Italia.

Sommando le unità dell’antesignana, lanciata nel 1988, a quelle dell’attuale versione, si totalizzano più di due milioni e centomila unità prodotte.

La nuova gamma Tipo si declina in tre varianti di carrozzeria (4 porte, 5 porte e Station Wagon). E quattro allestimenti (Street, Mirror e le nuove S-Design e Sport). La S-Design e la Sport sono dedicate a una clientela giovane e dinamica che in una vettura ricerca personalità spiccata e carattere sportivo. La Mirror è pensata invece per chi ha necessità di spazio e modularità e chi vuole rimanere sempre connesso. La Street è ideale per i giovani che non vogliono rinunciare a uno stile accattivante, allo spazio e al comfort tipici della famiglia Tipo. 

A febbraio, grazie al finanziamento “Tutto Chiaro” la gamma Tipo è a partire dal prezzo di 12.700 euro che prevede anticipo 0 e prima rata nel 2020, per una vettura che ha di serie climatizzatore, ESP con Hill Holder, Uconnect Radio con Bluetooth e volante in pelle con comandi. Inoltre fino alla fine del mese di febbario sono previsti ulteriori 1.500 euro di extrasconto sulle Tipo in pronta consegna.