Land Rover presenta Range Rover Evoque, il nuovo SUV per la città, e per dimostrarne prestazioni e capacità ha organizzato un test urbano nel cuore di Londra, tra i segnali stradali più diffusi. Una vettura compatta, tra le vie del distretto finanziario londinese, ha messo in mostra non solo le sue capacità all-terrain, ma anche le tecnologie che le hanno permesso di diventare una garanzia del segmento. Unione che sta dando i suoi frutti, come dichiara Pete Simkin, chief programme engineer: “La sintesi di queste due realtà realizzata, in modo così originale e accattivante, è un'eccellente dimostrazione della progettazione e della rivoluzione tecnica che si celano sotto la carrozzeria del nostro SUV compatto di lusso”.

Ma tornando ai test tra le vie della capitale inglese, la nuova Range Rover Evoque ha affrontato molte versioni reali dei pericoli stradali, con vista panoramica sulle rive del Tamigi. Dai 40 gradi in inclinazione su una rampa per simulare una salita libera, fino ai dossi che ricreano l'idea di strada deformata. Ogni prova ha dimostrato alte prestazioni: gli sbalzi ridotti del modello e l'uso dell'Hill Descent Control, la seconda generazione dell'Active Driveline e l'altezza da terra di 212 mm, che assicurano trazione e raffinatezza.

Tra le condizioni stradali simulate dalla nuova Range Rover Evoque, non sono mancati gli attraversamenti di animali selvatici: l'obiettivo è stato voler dimostrare la tecnologia del ClearSight Rear View Mirror, novità assoluta nel segmento. Questa innovazione permette al guidatore di vedere al di là degli oggetti che oscurano la visibilità posteriore, toccando semplicemente un interruttore.

Il SUV per la città comprende anche la nuova Premium Transverse Architecture di Land Rover, quindi accoglie sistemi plug-in e mild hybrid. Non solo. Entro l'anno arriverà anche una motorizzazione elettrica plug-in. La nuova Range Rover Evoque si presenta maneggevole, raffinata e una continua garanzia. È già disponibile per ordinazioni, a partire da 44.500 euro in versione da 150 CV, 4 ruote motrici, cambio automatico.