Le auto sportive e veloci rappresentano un valido supporto per le forze di polizia di tutto il mondo impegnate quotidianamente nel fronteggiare situazioni di emergenza e pericolo. La novità più recente per la lotta al crimine arriva dall'Australia con gli agenti del Nuovo Galles del Sud. Sono proprio loro che adesso hanno a disposizione un nuovo bolide: una Honda Civic Type R, disponibile sulle strade australiane grazie a una partnership di 12 mesi con la filiale locale del marchio giapponese. 

La Civic Type R in dotazione alla polizia australiana presenta una livrea che riflette i colori dello stato del Nuovo Galles, ha un design accattivante e può superare i 270km/h di velocità. L'auto, tuttavia, non sarà impiegata dagli agenti per gli inseguimenti e per le emergenze immediate. Il suo utilizzo, infatti, si inserisce nell'ambito dell'iniziativa "Eyewatch", una campagna di sensibilizzazione veicolata sui social per promuovere un impegno quotidiano di collobarazione tra comunità locali e forze dell'ordine. Per questo motivo l'Honda Civic Type R è stata la protagonista degli eventi di formazione-comunicazione promossi dalla polizia del Nuovo Galles del Sud nel 2019, tra cui il Fairfield Police and Community Expo.

L'Honda Civic Type R Australia si aggiunge alla collezione di supercar sparse per il mondo a disposizione delle forze di polizia. Eccone alcune. "Italians do it better", stavolta è proprio il caso di dirlo. La Polizia Stradale di Bologna e quella di Roma hanno a disposizione una Lamborghini Huracán per svolgere servizi di soccorso e trasporto sanitario, oltre a quelli di routine. L'auto veste i classici colori d'istituto bianco e blu, e un motore da 610 CV, quattro ruote motrici con telaio fibra di carbonio e alluminio.

Negli USA, invece, gli sceriffi dispongono di un esercito di Dodge Durango Pursuit: un poderoso SUV con due motori a disposizione, tra cui il prestante V8 Hemi da 360 CV. Cambio automatico a otto marce e trazione integrale con freni dotati di un sistema di bloccaggio avanzato. A tutto questo si aggiunge il kit performance con nuove sospensioni e barre stabilizzatrici. 

In Giappone sfreccia la Nissan GT-R. La polizia nipponica dispone di “Godzilla”, adottata in passato anche dalle forze dell’ordine di Dubai. Un'auto vestita in bianco e nero con le pinze dei freni arancioni. Oltre ai lampeggianti e agli altoparlanti, sono presenti luci di emergenza al LED. Trazione integrale e cambio a sei marce. Ma soprattutto un motore V6 biturbo da 572 cavalli. Ha un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e raggiunge i 320 km/h di velocità massima.