Edizione numero due, appena conclusa, per la gara organizzata da Consip (la società per azioni del Ministero dell'Economia e delle Finanze) per assegnare la fornitura di 5.600 veicoli in noleggio a lungo termine senza conducente e dei servizi connessi e opzionali per le Forze di sicurezza.

Quattro i lotti previsti: vetture con allestimento in colori di istituto (2.250 veicoli), vetture con allestimento in colori di serie (1.000 veicoli), vetture (250 veicoli) e veicoli commerciali (500 veicoli). È stata Leasys Spa ad aggiudicarsi la gara, con un risparmio del 28% rispetto ai prezzi base d’asta. Leasys Spa è nata nel settembre 2001 ed è una delle società più importanti all'interno del mercato del noleggio a lungo termine, oltre che dei servizi automotive, in Italia.

“Una iniziativa di grande soddisfazione che ci consente di mettere a disposizione delle Forze dell’ordine una soluzione di grande flessibilità, come il noleggio, per rispondere a fabbisogni di rinnovo della flotta – spiega Cristiano Cannarsa, Amministratore Delegato Consip – Insieme ad altre iniziative quali le convenzioni per le ‘autovetture blindate’ e per le ‘auto operative destinate alla tutela del territorio’, la gara aggiudicata arricchisce e completa l’offerta dedicata alle istituzioni che si occupano del compito fondamentale della tutela della sicurezza dei cittadini”.

La durata della convezione è, al momento, di 18 mesi. C'è, infatti, la possibilità di proroga per per altri 12. Tutti i corpi di sicurezza, incluse le polizie locali, potranno accedere alla convenzione. Ma qual è l'obiettivo concreto? Garantire attraverso il noleggio a lungo termine, cioè dai 5 agli 8 anni, i veicoli necessarie alle Forze dell'ordine per i servizi istituzionali di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. Il vantaggio di questo strumento consente, inoltre, un più veloce rinnovo dei parchi auto delle forze di polizia rispetto alle tempistiche garantite dall'acquisto dei veicoli.