McLaren MP4-12C, Audi R8, BMW M6, Porsche 911 Cabrio, Maserati GranCabrio, Bentley Continental GT, Mercedes-Benz S65 AMG, Rolls-Royce Ghost, Ferrari 599 GTO e F12 TDF, Lamborghini Aventador e Bugatti Chiron sono solo alcune delle macchine di proprietà di Cristiano Ronaldo. Adesso, però, il calciatore della Juventus ha puntato un nuovo gioiello, un'altra Bugatti: La Voiture Noire.

Una supercar, svelata in occasione dello scorso Salone di Ginevra e progettata per celebrare i 110 anni dalla nascita della casa automobilistica. Undici milioni di dollari, il prezzo della Voiture Noire che solo un ricchissimo e fortunato acquirente potrà permettersi. Sì, perché la Bugatti ha deciso di produrne una sola. Chi sarà il proprietario? Ancora non si sa. Secondo le indiscrezioni chè circolavano all'indomani del Salone, la Bugatti Voiture Noire sarebbe già stato acquistato da Ferdinand Piech, ex numero uno del gruppo Volkswagen. Dalla Spagna, invece, notizia di oggi, i siti dei quotidiani sportivi Marca e AS rilanciano di un possibile acquisto da parte di Cristiano Ronaldo.

Bugatti, la Voiture Noire: l'auto da 11 milioni di dollari

La Voiture Noire s'ispira alla splendida Type 57 SC Atlantic, una delle più automobile storiche prodotte dal lussuoso marchio di Molsheim, ed è stata costruita per celebrare il 110° anniversario di Bugatti. Dispone di un motore 16 cilindri quadriturbo da 8 litri in grado di erogare 1.500 cavalli e capace di toccare i 420 km/h: La Voiture Noire rappresenta un omaggio alla vettura creata da Jean Bugatti nella fine degli anni '30 poi non più prodotta in seguito allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale. 

Oltrechè di un corposo assegno, il futuro proprietario del nuovo gioiello Bugatti dovrà armarsi di pazienza e aspettare: La Voiture Noire sarà pronta solo tra due anni. Bisogna perfezionare ogni minimo dettaglio, sempre per rispettare il motto del fondatore Ettore Bugatti: "Niente è troppo bello, niente è troppo costoso".