Accanto a Classe C berlina e wagon, accanto alla rinnovata GLC. Nell'impianto Mercedes di Brema, inizia la produzione di Mercedes EQC, suv elettrico sul quale si aprono gli ordini e si scopre il prezzo d’attacco.

EQC 400 4Matic è la proposta base, in Germania venduta con un listino a partire da 71.281 euro iva al 19% inclusa. Mercato tedesco sul quale potrà accedere al bonus ambientale per le auto green, visto il prezzo al netto delle tasse inferiore ai 60 mila euro.

Accanto alla proposta base è previsto un secondo allestimento e l’edizione limitata Mercedes EQC 1886 Edition, presentata al recente Salone di New York, quest’ultima con un listino da 84.930 euro.

Il suv elettrico, ricordiamo, è spinto da un sistema da 408 cavalli e 760 Nm di coppia, alimentato da batterie agli ioni di litio – assemblate dalla controllata Accumotive – con una capacità utile di 80 kWh, grazie ai quali EQC dichiara percorrenze tra i 374 e i 417 km nel ciclo WLTP.

GLI OPTIONAL

La dotazione di serie, comprensiva del sistema infotainment MBUX e dello schermo Widescreen con due display da 10,25 pollici, include anche i servizi connessi relativi alla navigazione, ottimizzata in funzione del powertrain elettrico. A richiesta, 300 euro, le indicazioni di realtà aumentata integrate.

Mercedes EQC, l'opera prima della Stella elettrificata

Il lungo elenco degli accessori a richiesta evidenzia l’assistenza avanzata alla guida, tra cruise control adattivo e sistema di cambio corsia autonomo, è un pacchetto proposto a 2.300 euro. Il comfort a bordo sarà amplificato dalle soluzioni Energizing, a richiesta: 1.023 euro la formula base, 2.600 euro Energizing Plus.

Interni personalizzabili nello stile, con il pacchetto AMG Line Interior da 1.083 euro, che diventa AMG Line Exterior (1.600 euro) con i dettagli applicati alla carrozzeria.