Il Motor Show cambia nome, cambia città, ma non la sostanza. Dal 16 al 19 maggio 2019 Modena ospiterà il Motor Valley Fest, un concentrato di spettacolo e di passione per le quattro ruote. Un evento che si sviluppa in quattro giorni e che ospita le più importanti realtà del settore: dalle Ferrari alle Lamborghini, dalle Maserati alla Pagani.  

La presenza dell'autodromo e la vicinanza da Bologna hanno determinato molto nella scelta di Modena come sede per l'edizione 2019 del Motor Valley Fest. Il circuito di 11 curve, costituito da due chilometri di saliscendi e con molte possibili varianti lo rendono adatto a tutte le discipline dell'evento, che si svilupperà anche nei musei in città, nella Fiera e nelle fabbriche, che diventano parte integrante della kermesse. 

Si tratta di un’autentica ‘motor experience’ che si divide tra adrenalina, esposizione e innovazione. Gli appassionati potranno provare l’ebrezza di mettersi alla guida dei più incredibili bolidi in circolazione o ammirare le meravigliose auto della 1000 Miglia. Inoltre, tramite convegni e tavole rotonde, il visitatore potrà conoscere le nuove tecnologie della mobilità del futuro. 

All’Autodromo Marzaglia di Modena sarà protagonista l’adrenalina, la passione e la velocità su quattro ruote che animeranno la festa. Alla Fiera verrà messo in luce tutto ciò che riguarda il mondo dell’automotive: dalla ricerca allo sviluppo. L’Expo, infine, valorizzerà le eccellenze del territorio attraverso attività espositive che vedranno protagonisti i musei, le collezioni e i costruttori. 

Partecipare non costa nulla: l’intero evento è gratuito, chiunque vorrà celebrare il mito della competizione e della velocità potrà presentarsi a Modena tra il 16 e il 19 maggio.