E’ operativa anche in Italia la segnalazione degli autovelox fissi e mobili per gli utenti Android di Google Maps. Per quelli di iOS (iPhone) ci sarà da aspettare ancora un po’. Annunciata mesi fa, il rilascio era stato progressivo, ovviamente a partire dagli USA.

Il servizio potrebbe non essere attivo su alcuni device anche effettuando un aggiornamento di Google Maps, ma ormai è una questione di settimane per tutti i dispositivi che utilizzano il sistema Android.

Gli autovelox sono visualizzati sia nell’anteprima del percorso sia durante la navigazione. Gli utenti hanno la possibilità di segnalare sia i radar fissi sia quelli mobili. Questo grazie alla presenza di nuovo pulsante, caratterizzato dal logo “+” che consente di aggiungere la presenza di un velox, di un incidente o una coda più o meno intensa.