Deve essere stato un idolo di gioventù per i due poliziotti della Stradale che l’hanno fermato scattandosi poi un selfie con lui. Protagonista della vicenda, David Hasselhoff, l’attore americano, oggi 66enne, interprete dei telefilm cult degli anni 80 e 90 come Supercar e Baywatch. David si è imbattuto in un controllo della Polizia Stradale mentre partecipava a bordo di un Aston Martin, al Gumball 3000, un rally-reality per automobili di lusso che, in questa edizione 2019, ha fatto tappa anche in Italia prima di concludersi in Spagna.

Nuovo Codice della strada: limite a 150 km/h in autostrada

Il selfie virale sui social

Hasselhoff stava percorrendo un tratto della A21 Piacenza-Cremona quando è stato fermato per un controllo dalla Stradale. I due agenti, dopo aver verificato che tutto era in regola, hanno riconosciuto l’attore e non si lasciati sfuggire l’irrepetibile occasione di scattarsi una foto con l’interprete di Michael Knight al volante di KITT, la Pontiac Firebird Trans Am, con guida automatica e intelligenza artificiale che fece sognare i telespettatori di Supercar negli anni 80.

Un’epoca che sembra quantomai lontana da i giorni di oggi e in cui le serie tv non venivano trasmesse in streaming o on demand, ma rappresentavano un immancabile appuntamento quotidiano o settimanale nel palinsesto televisivo.

L'ultima Supercar all'asta. Il mito degli anni Ottanta

“Mi hanno trascinato fuori ma volevano solo una foto con quello che hanno detto essere il loro eroe: la vita è bella!”, questo il commento postato da Hasselhoff su Instagram al selfie con i due poliziotti. Lo scatto è diventato virale con numerosi e inevitabili like e condivisioni dei fan dell’attore americano che un po’ avranno invidiato i due agenti.

Lo scatto è stato pubblicato anche su alcune pagine social della Polizia. Non è la prima volta che Hasselhoff si imbatte in un episodio simile in Italia. Era accaduto già nel 2013 quando, l’attore, diretto a Montecarlo, a bordo di un’Audi R8, venne riconosciuto e fotografato in un’area di servizio a Caorso, sempre nei pressi di Piacenza.   

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Pulled me over but wanted a photo with their what they said was “Their HERO !! Life is good!! #gumball3000

Un post condiviso da David Hasselhoff (@davidhasselhoff) in data: