Ferrari per l’ennesima volta nella storia: il Cavallino Rampante arriva al Polo Nord e mai come questa volta lo aveva fatto in grande stile. Sono state ben 30 le Rosse ad arrivare al Circolo Polare Artico, 30 Ferrari appartenenti al Club Passione Rossa. Alla testa del gruppo si è messo il tre volte campione di velocità Fabio Barone, guidando fino all’estremo Nord del mondo partendo dalla Finlandia.

DALLA CAPITALE FINLANDESE FINO A CASA DI BABBO NATALE

Il viaggio è stato completato dopo 850 chilometri, la distanza tra Helsinki e Rovaniemi, affrontando pioggia e vento. Ad accogliere le storiche vetture italiane, un’altra iconica vestita di rosso: sì, parliamo di Santa Clus, Babbo Natale. “Sono felice che siate qui, do il benvenuto alla grande famiglia del Club Passione Rossa. Voglio ringraziarvi ancora per l’invito del 25 maggio a Roma e per il caldo benvenuto che mi avete dato. Spero che anche voi godrete di questa visita e vi invito a tornare ancora”, ha esclamato il particolare padrone di casa.

UNA GRANDE FOLLA AD ATTENDERE LE ROSSE FIAMMANTI

Un progetto che è durato quasi un anno ed è stato preparato nei minimi dettagli per realizzare un nuovo record: mai nella storia erano arrivate così tante Ferrari al Circolo Polare Artico, abituate piuttosto a invadere le città più importanti del mondo ma sempre in contesti urbani. Ad attendere la flotta a Rovaniemi c’era una grande folla di curiosi, tra foto, selfie con Babbo Natale e le renne. Il viaggio è iniziato a Helsinki, con tappa nella città più tecnologica della Finlandia, Oulu: qui risiedono molte start-up, tra cui Oura Ring.

LA GUIDA NON HA SESSO NÈ ETÀ

Oltre al record di vetture, altra curiosità dell’evento è stata la partecipazione di due donne alla guida, una di 25 e l’altra di 70 anni, mentre ogni auto portava i drivers ma anche altri accompagnatori. La realizzazione di questa festa Ferrari è stata possibile anche grazie all’aiuto di partner importanti, come l’Ambasciata di Finlandia, e vari sponsor come Aerospace Gateway, Visit Rovaniemi, Santa Claus Office, Banca Mediolanum, Castello delle Regine, Mafra, Chino8 Neri, Salaria Sport Village e Caffe? Europa. Il cielo è rosso sul Circolo Polare Artico.