Ubriaco e beccato. come riporta il Corriere di Torino, l'ex calciatore della Juventus David Trezeguet è stato fermato in pieno centro a Torino dalle Forze dell'Ordine, mentre era a bordo della sua Jeep, probabilmente una Cherokee. L'ex calciatore è stato notato ieri sera dalla Polizia alle 00.40 in via Po, angolo via Montebello, mentre procedeva a forte velocità e sterzava bruscamente in strada per evitare i pedoni che attraversavano la carreggiata. 

Beckham, patente sospesa per colpa del telefono

Una volta fermato e sottoposto all'etilometro, Trezeguet è stato pizzicato con un tasso alcolico superiore al consentito dal Codice della Strada con un valore di 1,76 g/l.  Secondo la testata torinese inoltre non è stato semplice far soffiare il palloncino al calciatore, che inizialmente si era rifiutato di sottoporsi al controllo, visto la lunga discussione che ha intavolato con li due poliziotti.

Nuovo codice della strada: tutto sulle multe e ritiro della patente

Trezeguet, patente ritirata: insulti ai poliziotti

"Pezzenti, poveracci, non guadagnate nemmeno duemila euro", queste sono solo alcune delle frasi che David ha urlato contro gli agenti dopo aver ripetuto per tre volte l'etilometro che ha confermato il tasso alcolemico elevato. Per questo alla fine, oltre ad aver perso la patente per ritiro dovuto a guida in stato di ebrezza, è stato anche denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

Non una serata facile per lui che rientrava da Monforte d’Alba, località nelle Langhe, dove aveva partecipato a una degustazione di vino con un altro ex juventino, Mauro German Camoranesi.

Il nostro focus sul Nuovo Codice della Strada