I muletti sono ancora impegnati in pista al Nurburgring e rivelano alcuni dettagli aerodinamici esclusivi di nuova BMW M3. Online, invece, sfugge la prima (più che mai presunta) immagine della sportiva sviluppata da BMW M.

I dettagli certi, testimoniati dai muletti, indicano carreggiate allargate e passaruota “tagliati” nella zona inferiore dietro le ruote anteriori, come un’ampia porzione al retrotreno, soluzioni che non si ritrovano sulla carrozzeria del presunto esemplare di M3.

Al retrotreno i muletti confermano i quattro terminali di scarico del sei cilindri 3 litri Twin Power Turbo in posizione accentrata, propulsore accreditato di una potenza massima di oltre 500 cavalli, nelle versioni Competition di M3 e M4, contro i 480 cavalli dell’unità base. 

LE CERTEZZE: CAMBIO MANUALE O AUTOMATICO

Alle indiscrezioni sotto forma di immagine leaked, pubblicata su Instagram dall’utente Wilco Blok, si sostituisce l’ufficialità delle parole di Markus Flasch, a.d. di BMW M. Lungo l’intera fase di sviluppo di nuova M3 2020 si è discusso soprattutto delle soluzioni destinate alla trasmissione.

Le quattro ruote motrici xDrive faranno parte dello schema tecnico, non è ancora chiaro se il sistema sarà di tipo classico – soluzione che sembra la preferita – o con la modalità due ruote motrici attivabile, come avviene per BMW M5.

Informazioni dello scorso marzo, poi, riportavano la possibilità di una BMW M3 con cambio manuale destinata a una versione ultraleggera da lanciare successivamente al debutto.

Flasch, intervistato da BMW Blog, ha confermato:Il cambio manuale è molto importante, non è qualcosa che apporta prestazione, perché una trasmissione automatica è semplicemente più veloce, potete chiedere a qualsiasi pilota.

Però il cambio manuale dà all’auto carattere e lo paragonerei alle persone che amano gli orologi con movimento meccanico. Non è più preciso e non dà alcun vantaggio però sta tutto nel suo carattere”.

L’opzione del cambio manuale affiancherà l’automatico 8 marce nella versione BMW M3 due ruote motrici, mentre per la variante xDrive l’automatico dovrebbe essere l’unica trasmissione possibile.