Dalla Slovenia con una marea di cavalli. Al Salon Privé 2019 a inizio settembre una delle stelle sarà la Tushek TS 900 Apex, supercar ibrida che presenterà numeri molto interessanti.

Opera di Aljosa Tushek, sloveno, ex rallista, fondatore e proprietario della omonima azienda, che ha sede nel Regno Unito.

Lamborghini Aventador S di Skyler Grey: il video teaser misterioso

Leggera e veloce con Pirelli e Brembo

Velocissima e leggera, Tushek TS 900 Apex è accreditata di un peso di 1.410 kg, massa molto contenuta per una plug-in ibrida. Certamente favorita dalla scocca in fibra di carbonio. La speciale due posti è dotata di un V8 4.2 litri benzina e due motori elettrici. Che erogano una potenza di sistema di 950 cavalli, e 1.400 Nm di coppia. La batteria consente un’autonomia solo elettrica di 50 chilometri. 

Al solito sulle supercar, molta componentistica è italiana. Freni Brembo, con dischi da 397 millimetri davanti e 370 dietro e pneumatici Pirelli Trofeo R da 235/35 all’anteriore e da 305/30 al posteriore.

Tushek TS 900 Apex è stata annunciata di raggiumgere i 380 km/h di velocità massima e di un’accelerazione da 0 a 100 km in 2,5 secondi.