Maserati sarà alla Monterey Car Week, appuntamento esclusivo di Ferragosto, con due serie speciali di Levante e Quattroporte, il SUV e l’ammiraglia. Realizzate ognuna in cinquanta esemplari. Cento vetture esclusive del Tridente, con livree esterne speciali e soprattutto con interni in Pelletessuta realizzati da Ermenegildo Zegna. Saranno disponibili da primavera 2020, ma sono ordinabili presso i rivenditori del Marchio.

Lusso in blu e bronzo

Le cinquanta Levante S GranSport si presentano con l’esclusiva carrozzeria tristrato color Bronzo e gli interni in Pelletessuta di colore Nero con finiture in legno di radica. Spiccano anche le pinze freno nere e i cerchi lucidati Helios da 21”. 

Le cinquanta Quattroporte S Q4 GranLusso si mostrano eleganti con la livrea esterna color Blu Sofisticato e gli interni in Pelletessuta color Marrone. Si aggiungono al correndo le pinze freno blu, i sedili sportivi e la targhetta interna con la scritta Zegna Edition. I richiami sono alla la Maserati Serie I, progettata nel 1963 per essere la berlina più veloce al mondo.

Maserati, le dieci novità di Manley

Il plus ovviamente è Pelletessuta, elemento speciale che al posto del filato utilizza sottilissime strisce di nappa intrecciate in una trama complessa ispirata alla tessitura tradizionale per ottenere un effetto “tessuto”. Offrendo maggiore comfort e durata. Un tocco distintivo.