Tutte le nuove Ferrari hanno il potere di catalizzare l’attenzione come pochi oggetti al Mondo, ma la Ferrari SF90 Stradale ha alzato l’asticella delle grandi attese un po’ più sù.

1000 cavalli sotto al cofano, la stradale di Maranello più potente mai prodotta. La prima ibrida-plug in, di serie, ad uscire dalle linee di produzione. La prima della nuova generazione delle GT del Cavallino Rampante ad adottare la tecnologia che spinge le monoposto di Vettel e Leclec in Formula 1.

Caratteristiche esclusive, come il prezzo. Dal quartier generale del Cavallino Rampante non è stato comunicato ancora il listino ufficiale delle vettura che, sul mercato, dovrebbe arrivare nella prima metà del 2020, ma dai rumors che circolano una stima della cifra si può fare.

Si parla di un assegno di circa il doppio di quello che ci vuole per una 812 Superfast, ovvero di un valore che dovrebbe essere compreso tra i 430 mila e i 550 mila euro.

Stima che non ha a fermato i potenziali acquirenti: si parla di circa 3.000 prenotazioni già arrivate a Maranello.