Una quota di mercato che ha raggiunto il 5,8% e un +8% in rapporto al 2017. E due Suv interessanti, come la 3008 e la 5008, che hanno già una interessante storia alle spalle. Il primo è stato venduto in circa 42.000 unità da mese di ottobre del 2016, quando fu lanciato. Nel 2017 è stato eletto Auto dell’Anno, primo Suv ad ottenere questo risultato. Ben il 91,5% di 3008 sono stati scelti con motori Diesel. E qui ci sarebbero da fare varie considerazioni, vista l’incredibile e non del tutto giustificata demonizzazione in atto. Ma passiamo ad altro.

Ora, sia il 3008 sia il 5008, possono disporre del nuovo cambio EAT8, già presentato nel 2017, progettato e costruito dalla giapponese Aisin, mentre il software è stato sviluppato da Peugeot. L’EAT8 è disponibile su tutte le motorizzazioni conformi alla normativa 6.2, dunque facenti parte della cosiddetta “Generazione 2020”.

Rispetto al predecessore EAT6, oltre alle 8 marce, l’EAT8 è complessivamente più leggero e promette, secondo la Peugeot, un consumo di carburante inferiore del 7%. Il sistema Start&Stop è inoltre operativo giò a 20 km/h. Nell’utilizzo quotidiano, il convertitore di coppia fluido rende possibile un buon comfort di guida in partenza e nelle manovre di parcheggio.

Con il recente motore BlueHDi di 1.5 litri da 130 cv, messo a nostra disposizione, ha dimostrato una estrema omogeneità di funzionamento, sia in Drive, sia utilizzando la soluzione manuale, tramite i soliti paddle. Anche se quando si chiede tutta la potenza, il motore tende quasi a imballarsi, caratteristica tipica di questo tipo di cambio.

Volendo,è disponibile anche il motore a benzina Puretech, sempre con 130 CV, ma adesso con filtro antiparticolato. Motore che porta al debutto anche il nuovo cambio manuale a 6 rapporti, più preciso e silenzioso negli innesti.

Il prezzo di listino della 3008 con il motore diesel BlueHdi 1.5 (che sarà il più richiesto) e il cambio EAT8, parte da 30.500 euro. Prezzo che può lievitare fino a 41.700 euro per la versione GT Line, arricchita da una serie di optional, tra i quali la pelle Nappa (2500 euro) o il tetto panoramico apribile (1100 euro).