Le discese ardite e le risalite, al nuovo Ecosport AWD spinto dal turbodiesel 1.5 da 125 cv, non fanno paura. Affatto. Lo abbiamo toccato con mano sulle salite dolomitiche attorno a Cortina sulle quali il B-Suv Ford a trazione integrale si è comportato al meglio. Le strade (anche sterrate) che durante il test ci hanno portato in cielo, sino ai 2200 metri del Rifugio Faloria, si sono spianate chilometro dopo chilometro, confermando che questo modello pratico, eccentrico e migliorato in tanti piccoli particolari, è l’Ecosport per tutte le stagioni. E per tutti i percorsi, anche quelli più impegnativi.

Questo grazie all’innovativo sistema Intelligent All Wheel Drive che ci ha permesso di arrampicarci quasi ovunque. Una soluzione tecnica che semplifica la vita, trasformando il B-Suv urbano Ford in una vettura 4x4 in grado di analizzare all’istante le condizioni della strada. Così, in caso di perdita d’aderenza, in soli venti millisecondi il sistema suddivide la coppia motrice fino al 50% tra l’asse posteriore e quello anteriore. In tal modo è assicurata una trazione ottimale per l’off-road leggero, non certo estremo, ma ugualmente gratificante per gli amanti del genere. L’altezza da terra, gli sbalzi ridotti e l’agilità alla guida la rendono facile e divertente sugli sterrati.

Il TDCi da 125 cv si è dimostrato il diesel giusto: scattante e sempre pronto a sfruttare al meglio la coppia (300 Nm) ma anche silenzioso in autostrada. Ha anche soluzioni raffinate come il ricircolo dei gas di scarico con raffreddamento integrato nel gruppo dell’elettrovalvola, turbocompressore a bassa inerzia e aspirazione rivisitata con collettori integrati. Ridotti i consumi: durante il test non siamo scesi, nel ciclo misto, sotto i 20 km/litro. Ecosport del nostro test era nell’allestimento top di gamma ST-Line, super-accessoriato (di serie monta cerchi in lega da 18”, interni in pelle, barre sul tetto, sospensione suoni sportive e climatizzatore automatico) comprende il raffinato sistema multimediale Sync 3.

Pack tecnologico comandi vocali e compatibilità Android Auto e Apple CarPlay, il tutto visualizzabile in un touchscreen capacitivo da 8”, alternativo alle versioni con schermo da 4,2 e da 6,5 pollici. Il listino di Ecosport, a due o quattro motrici, declinato nelle versioni Plus, Business, Titanium e ST-Line, parte da 19.000 euro. La super-accessoriata ST-Line 1.5 4WD da 125 cv della prova viene, però, 28.500 euro.