Opel Crossland X è uno dei primi frutti generati dal matrimonio tra il marchio tedesco e il Gruppo PSA, che ha acquisito la casa tedesca da GM lo scorso marzo. Lungo 4,21 metri va a inserirsi nel segmento dei crossover compatti, uno dei più vivaci e combattuti del mercato europeo. 

Crossland X è in vendita con prezzi a partire da 16.950 euro e due motorizzazioni, l’1.2 tre cilindri benzina e l’1.6 quattro cilindri turbodiesel, entrambi abbinati alla sola trazione anteriore. Il primo è declinato tre versioni, 81 (anche alimentata a Gpl), 110 e 130 cavalli, il secondo è disponibile sia in versione da 99 cv che da 120.  Abbiamo provato quest’ultima opzione combinata al cambio manuale 6 marce: ecco le nostre impressioni di guida.