Ricerca il lusso andando oltre l'offerta di materiali pregiati, Volvo S90 Ambiance Concept. Lo fa lanciando una show car che ha l'obiettivo di diventare pacchetto di soluzioni destinato alla serie, perlomeno sul mercato cinese, arricchendo la proposta al vertice vertice dell'offerta legata alla grande berlina svedese: S90 Excellence. Prima uscita al Salone di Pechino, non potrebbe essere diversamente, essendo la Cina il singolo mercato più importante per la divisione auto di Volvo, nel 2017 con un risultato di 100 mila unità immatricolate. La clientela business asiatica apprezza il formato maxi delle classiche tre volumi, ancor più se a passo lungo, Volvo muove dalla S90 per integrare qualcosa di diverso, ovviamente comandato in punta di app.

Lusso da apprezzare con i sensi della vista, dell'udito e dell'olfatto. La scena non è catturata da pelle, legno, materiali di prestigio, pure presenti. Piuttosto, la cura dell'ambiente passa da un padiglione con sette diversi scenari, una progressione che propone modalità più rilassanti o emozionanti. Dall'aurora boreale agli scenari delle foreste scandinave, passando per un tema notturno, il cielo dell'abitacolo è lo spazio sul quale vengono proiettate immagini supportate da tracce audio e diffusione di aromi specifici.

L'impianto stereo premium Bowers and Wilkins di S90 Excellence è completato da due tweeter inseriti nei poggiatesta dei passeggeri posteriori – l'ammiraglia sfoggia una configurazione tre posti, con ampio spazio libero per chi siede dietro, sul lato destro -, mentre i diffusori di profumi emettono quattro fragranze diverse, selezionabili da una rotella posta sul tunnel.