ROMA - Una vetrina grande oltre 100 mila metri quadrati. Poi l’area esterna impreziosita dall’off-road e, a coronare lo spettacolo, la pista. E’ il Napoli Motorexperience, l’evento dedicato al mondo delle auto e delle moto, che rinnova il suo appuntamento in citta? e che e? stato presentato oggi in conferenza stampa a Palazzo San Giacomo.

Una manifestazione giunta alla seconda edizione, un traguardo che l’assessore allo Sport, Ciro Borriello, ha voluto sottolineare con grande determinazione: «Sono contento di confermare il Napoli Motorexperience. La citta? e tutti i napoletani desideravano un evento cosi?. Lo hanno dimostrato lo scorso anno e sono certo che lo faranno anche in questo weekend, alla Mostra d’Oltremare». Una dimostrazione che nel 2017 e? valsa oltre 40 mila presenze. «D’altronde Napoli – ha aggiunto l’assessore Borriello – e? una citta? che risponde sempre con vivacita? ed entusiasmo alle iniziative sportive. Qui si ama lo sport, in ogni sua forma».

E gli organizzatori del Motorexperience di sport quest’anno ne hanno portato parecchio. Infatti tra le novita? dell’edizione 2018 va sottolineata la gara della Formula Challenge GT, uno spettacolo che fara? emozionare il pubblico, sia di appassionati al settore che non. Si tratta di una gara di inseguimento a tempo, in cui i piloti si sfideranno con una formula ormai collaudata anche a livello nazionale.

Una prova generale per portare sempre piu? interesse ed attrazioni a Napoli, con «l’augurio - ha commentato il consigliere delegato della Mostra d’Oltremare , Giuseppe Oliviero – di fare di questa citta? un punto di riferiment0 dei motori. Infatti stiamo studiando, insieme agli organizzatori e grazie alla sinergia che abbiamo creato in questi due anni, un modo per portare a Napoli un ulteriore evento sulla traccia della Formula E. Qui si potrebbe offrire una location ideale per una competizione cosi? avvincente».

Le novita? non finiscono qui, perche? in questa citta?, hanno commentato gli organizzatori di MGF Events Management, si sta analizzando la fattibilita? di un grosso evento internazionale che abbia come base il mare. L'appuntamento è per venerdi? 11 maggio, alle 11.00, quando si alzera? il sipario alla Mostra d’Oltremare.