Un salto al Parco del Valentino, tra il 19 e il 23 giugno prossimi, per ammirarla on the road, o quasi. Alfa Romeo Stelvio Ti è già ordinabile nelle concessionarie e sarà tra le protagoniste del Biscione al Salone torinese.

Presentato a Ginevra lo scorso marzo, l’allestimento più sportivo, Quadrifoglio a parte, della famiglia Alfa arriva sullo Stelvio. Turismo Internazionale porta con sé i connotati della sportività, li ritrovi nelle calotte degli specchietti in fibra di carbonio, stessa finitura riservata alla V che è contorno della calandra.

Fari bi-xeno di serie, i posteriori con ottiche brunite, dettagli in nero lucido applicati alle cornici dei finestrini e ai terminali di scarico sono, insieme ai cerchi da 20 pollici con finitura brunita, i particolari salienti del suv.

MOTORI, 210 O 280 CV

L’abbinamento è con le motorizzazioni Diesel e benzina, 2.2 litri da 210 cavalli il primo, 2 litri da 280 cavalli il secondo. Sono accomunati dal cambio automatico 8 marce e dalla trazione integrale Q4, con differenziale posteriore bloccabile. Offrono prestazioni molto vivaci, con i 6"6 dichiarati dal Diesel sullo 0-100 km/h (215 km/h di velocità massima) e i 5"7 staccati dal benzina (230 orari la punta massima).

INTERNI, PALETTE IN ALLUMINIO

Di serie, Stelvio Ti offre i pacchetti di stile Sport e Sport Interior, sospensioni attive e palette del cambio in alluminio. Gli interni si presentano con un ambiente dai toni scuri, con sedili sportivi in pelle e completi di regolazione elettrica.

La dotazione comprende il cruise control adattivo, la pedaliera in alluminio e il cruise control adattivo.