Honda Insight Prototype, al Salone di Detroit sarà presentata la berlina ibrida a cinque posti che anticipa il modello che arriverà sul mercato nella prossima estate. A metà gennaio quindi sarà rivelato il modello che nella gamma della Casa giapponese si pone al di sopra della Civic. La carrozzeria Sedan, popolare negli USA e in altre zone (ma non in Europa) caratterizza questo prototipo, che dovrebbe presentare il design di fatto definitivo.

L'Insight è un modello ormai consolidato per Honda: presente a listino dal 1999, con l'esordio della propulsione ibrida, chiamata Integrated Motor Assist (IMA). Ma non portava in dote solo quella: aggiungeva la struttura in alluminio e una raffinatezza aerodinamica per aumentare l'efficienza. Nel 2009 arrivò la seconda serie, più capiente.

La terza serie non sarà da meno della patriarca. Farà esordire quello che il Marchio chiama "two-motor hybrid system", di fatto il sistema ibrido più avanzato di Honda. Per il mercato americano si tratta di un auto con grandi aspettative. Infatti sarà prodotta in loco, nella stesse fabbrica dove nascono Civic e CR-V, a Greensburg, in Indiana.