La Volkswagen T-Roc, il B-SUV di Wolfsburg, sarà svelata il 23 agosto a Villa Erba sul lago di Como. Si tratta di un modello molto atteso, in un segmento cruciale per il mercato Europeo. Quello degli sport utility compatti.

VW ha pubblicato gli ultimi bozzetti ufficiali, opera della matita di Marco Giumentaro, senior exterior designer, del marchio. Ovviamente si tratta di schizzi, che però rendono bene l'idea. La T-Roc, pur se con proporzioni reali che saranno più standard, uscirà, almeno un po', dal rigore, classico e a volte algido, della gamma.

Originale, con un frontale che presenta un muso più ardito. Con la calandra ben incastonata nei fanali. Un look non banale. Osa anche il posteriore, con un montante di taglio dinamico. 

La T-Roc sarà lunga circa 4,20 metri. Realizzata sempre sull'ottima piattaforma modulare MQB, nella declinazione A0. E grazie agli sbalzi ridotti dovrebbe offrire un passo abbondante e di conseguenza una buona abitabilità per la categoria.

Powertrain. Ci saranno i piccoli benzina e i diesel, la versione ibrida potrebbe aggiungersi in seguito. La T-Roc Sarà una delle protagoniste del Salone di Francoforte.