Non solo il mondo Classe A, per le proposte AMG compatte. Arriva Mercedes GLB, inedito suv vero, altra cosa dalla crossoverizzazione che sarà GLA, ed ecco sperimentare la versione sportiva.

Mercedes-AMG GLB 35 debutta al Salone di Francoforte con la cifra meno estrema del 2 litri benzina biturbo. “35” significa trovare sotto al cofano il 2.0 nel livello di potenza da 306 cavalli e 400 Nm di coppia, per spingere bagagli e passeggeri ad andature da sportiva.

La configurazione 7 posti di Mercedes GLB è confermata anche nel trattamento AMG. Resta un optional, per sfruttare al meglio il volume interno e conservare la versatilità d’utilizzo tra spazio destinato ai passeggeri o ai bagagli.

Riconoscibile al volo per la calandra a listelli verticali, il paraurti aggressivo con la A-Wing, i cerchi da 19 pollici, con la possibilità di spingersi fino ai 21 pollici. Sono i dettagli, insieme al doppio terminale di scarico, che distinguono AMG GLB 35.

SOSPENSIONI, BRACCI AMG SPECIFICI

Altre novità, tecniche, trasformano il suv compatto in una veloce stradista. L’assetto, ad esempio. Lo sterzo ad assistenza elettromeccanica ha la demoltiplicazione variabile in funzione della velocità, dà la linea a sospensioni rinnovate, con braccetti di sterzo e triangolo inferiore del MacPherson anteriore specifico.

Al retrotreno, un telaio supplementare di ancoraggio delle sospensioni e portamozzi dedicati ad AMG 35 segnano la discontinuità dalle versioni meno spinte di GLB.

AMMORTIZZATORI ADATTIVI

L’AMG Ride Control, optional, introduce gli ammortizzatori adattivi con ciascuna ruota controllata singolarmente nei valori di rigidità, una raffinatezza in più in una dinamica di marcia che, sul fronte elettronico, prevede 5 modalità di guida. Slippery, Comfort, Sport, Sport+ e Individual variano parametri di funzionamento dello sterzo, delle sospensioni, della trasmissione e del motore.

Trasmissione sulla quale dire del cambio doppia frizione 8 marce e della ripartizione della coppia 4Matic, con valore massimo tra avantreno e retrotreno del 50%.

LE PRESTAZIONI

Prestazioni, infine, per dire quanto va forte Mercedes-AMG GLB 35. Il Race Start è un launch control presente nella dotazione di serie, grazie al quale fare i 5”2 in accelerazione sullo 0-100 km/h, una corta che spinge GLB AMG fino ai 250 orari.