Jeep al Salone di Ginevra presenta la nuova Compass in versione europea (le foto attuali sono di quella americana). Un modello cruciale, un crossover tra la Renegade e la Cherokee. In grado di sciorinare le tipiche capacità off-road 4x4 del marchio, proponendo un design autentico Jeep, e una buona dinamica di guida in strada. Definibile anche SUV compatto alle nostre latitudini, ma ne sapremo di più durante il Salone.

JEEP COMPASS, LA SFIDA AI SUV TEDESCHI

Tre Jeep speciali. Ci sarà la Wrangler Rubicon Recon, per gli amanti del fuoristrada più duro. Con un'ulteriore protezione sui percorsi più estremi attraverso un aggiornamento dell'assale anteriore e coperture dei differenziali heavy-duty in ghisa. E' equipaggiata con il sistema di trazione integrale inseribile, con assali anteriori e posteriori Dana 44 dotati di bloccaggio elettronico, ai quali viene inviata potenza attraverso una scatola di rinvio Rock-Trac con rapporto di riduzione "4-Low" di 4:1. È disponibile di serie un rapporto al ponte anteriore e posteriore di 4,10 e differenziali di bloccaggio Tru-Lok. Gli interni della Wrangler Rubicon Recon sono invece caratterizzati dal nero e dal rosso. Il motore è il turbodiesel con cambio automatico a cinque marce da 2,8 litri in grado di erogare 200 CV. E' disponibile nella colorazione Gobi. 

Poi la Grand Cherokee Night Eagle e la Wrangler Night Eagle, con dettagli e finiture esterne in nero lucido per aggiungere un aspetto più aggressivo.

La Grand Cherokee Night Eagle monta un motore diesel MultiJet II da 3,0 litri e 250 CV dotato di cambio automatico a otto marce. Il modello è già disponibile presso i concessionari Jeep in quattro diverse colorazioni: Diamond Black, White, Billet Silver, Granite Crystal. Il modello è dotato di pneumatici da 20" con cerchi in lega di alluminio Gloss Black. Gli interni comprendono il rivestimento in pelle premium Capri Black con inserti scamosciati traforati e cuciture in nero. Le finiture in Gun Metal anodizzato sono integrate nel quadro strumenti e nei pannelli di rivestimento delle porte. Nella dotazione completa spiccano i fari bixeno, la radio e il navigatore Uconnect, il touchscreen da 8,4, l'impianto audio Alpine da 506 watt con 9 altoparlanti e subwoofer, la telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica, il sistema ParkSense anteriore e posteriore di assistenza al parcheggio e il portellone elettrico.

La Jeep Wrangler Night Eagle presenta cerchi in lega di alluminio da 18" Gloss Black e griglie parasassi sottolineano che il veicolo è in grado di affrontare i tracciati più estremi. All'interno è dotata di sedili in pelle McKinley di color nero con inserti in reticolato sportivo nero e volante in pelle, entrambi con cuciture Diesel Gray. Il quadro strumenti in vinile e i braccioli della porta anteriore con cuciture Diesel Gray, la maniglia di sostegno e le cornici delle bocchette di ventilazione in Piano Black completano gli esclusivi interni di questo modello in edizione speciale.

La dotazione di serie include l'impianto audio Alpine Premium con subwoofer e il navigatore Uconnect con CD/DVD/MP3, schermo touchscreen da 6,5 pollici e porte AUX e USB. Per il 4x4 estremo ci sonola scatola di rinvio Command-Trac NV241 a inserimento parziale a due velocità, con rapporto di trasmissione di gamma bassa pari a 2,72:1 e il differenziale posteriore Trac-Lok che distribuisce automaticamente la coppia disponibile alla ruota posteriore con la massima trazione, aiutando così a ridurre il pattinamento della ruota causato dalla mancata trazione dell'altra ruota posteriore. La Night Eagle monta il turbodiesel da 2,8 litri, con cambio automatico a cinque marce in grado di erogare 200 CV. Quattro i colori degli esterni:Black, Billet Silver, Bright White, Granite Crystal.

Il tocco di Mopar. I veicoli "Moparizzati" in esposizione, comprendono una Jeep Wrangler Rubicon con livrea Chief Blue accessoriata con il pacchetto Mopar OneE, il package di personalizzazione off-road 100% street legal con accessori e kit di rialzo omologati, una Cherokee Overland e una Renegade.

La gamma Trailhawk, per i duri dell'off road. All'esordio europeo l'intera gamma Trailhawk, con anche la Compass Trailhawk. Si tratta di modelli 4x4 a "compromessi zero", duri e puri. Ci saranno anche Renegade Cherokee e Grand Cherokee.