Quarta serie per SsangYong Korando, al Salone di Ginevra arriva il nuovo SUV medio del Marchio coreano di proprietà indiana, ovvero Mahindra. Il design è filante, chiaramente ispirato al prototipo SIV-2, mostrato nello stato elvetico nel 2016.

I riferimenti a un’anima fuori stradista e “robusta” non mancano. Nuovo Korando esibisce un posteriore muscoloso e passaruota che non passano inosservati. Il frontale è più dinamico, fari e calandra presentano uno stile inedito.

Le dimensioni sono da segmento C, ovvero 4,45 metri di lunghezza e 2,67 metri di passo a garanzia di un’abitabilità potenzialmente importante. A conferma delle linee più filanti, l’altezza è inferiore alla serie precedente: 162 centimetri.

Novità anche per l’abitacolo, che oltre a più spazio per la seconda fila (grazie al passo) presenta cruscotto e plancia con display digitali rispettivamente da 9 a 10.25 pollici.

Le power unit saranno Euro 6 D-Temp per il 1.6 Diesel e il 1.5 turbo benzina: annunciata per il futuro prossimo una versione 100% elettrica di Korando IV.