BMW continua il suo lavoro nella mobilità elettrica e al Salone di Ginevra annuncia, in anteprima mondiale, il lancio sul mercato di un ulteriore Sports Activity Vehicle (SAV) con motore elettrico: la BMW X3 xDrive30e Versatilità e tecnologia: è la promessa vincente che il veicolo sportivo, di segmento medio premium, promette ai suoi clienti grazie all'avanguardia eDrive.

Le sue caratteristiche dinamiche, i valori di guida sportiva e il sistema di trazione integrale BMW xDrive, attivi anche con la sola alimentazione elettrica, si combinano trovando l'equilibrio perfetto tra consumi di carburante ed emissioni di scarico estremamente bassi. Grazie alla tecnologia BMW eDrive, il consumo di carburante combinato è ridotto a 2,4 litri per 100 km, con emissioni di CO2 pari a 56 grammi per chilometro.

A rendere tutto possibile è l'utilizzo della più recente tecnologia applicata alla batteria: la BMW X3 xDrive30e ha un'autonomia di 50 km. Il sistema ibrido plug-in della BMW X3 xDrive30e è costituito da un motore a benzina a 4 cilindri con tecnologia BMW TwinPower Turbo e un motore elettrico. Entrambi sono in grado di trasferire la potenza su strada, o su terreno non asfaltato, grazie alla trasmissione Steptronic a 8 rapporti e al sistema di trazione integrale intelligente.

La potenza di 185 kW/252 CV può essere aumentata di 30 kW/41 CV grazie all'uso temporaneo della potenza di picco del motore elettrico. La BMW X3 xDrive30e impiega solo 6,5" per accelerare da 0 a 100 km/h. Inoltre l'ultimo gioiellino ibrido plug-in del Marchio tedesco è dotato di una batteria agli ioni di litio posizionata sotto il sedile posteriore, un dettaglio che consente di risparmiare spazio. Con un volume di 450 litri, il vano bagagli della BMW X3 xDrive30e ha la stessa capacità delle versioni equipaggiate con motore convenzionale. 

Oltre alla più recente tecnologia delle batterie, la variante ibride plug-in della nuova BMW dispone di un nuovo display e di un sistema operativo e di servizi digitali innovativi per un'esperienza di guida elettrica ancora più intensa. La dotazione standard include il BMW Live Cockpit Professional con schermi di nuova concezione nel cruscotto e il Control Display, che fornisce anche un'indicazione chiara dello stato di carica della batteria, dell’autonomia elettrica e della modalità operativa del sistema ibrido plug-in.

E proprio per controllare al meglio le prestazioni della BMW X3 xDrive30e è stata ulteriormente ottimizzata la tecnologia del sistema di gestione intelligente dell'energia: ora collegato al sistema di navigazione, così l'interazione tra motore a combustione e motore elettrico può essere adattata in maniera più precisa per il percorso e la situazione di guida.

Infine le modalità di guida: i pulsanti utilizzati per selezionarla sono integrati nell’unità che permette di scegliere la tipologia di esperienza di guida. Una pressione del pulsante attiva le modalità SPORT per un assetto particolarmente dinamico e la modalità, ADAPTIVE per uno stile di guida specifico per ogni situazione, così come le tre modalità operative HYBRID, ELECTRIC e BATTERY CONTROL.

La modalità ibrida funge da impostazione standard e assicura un set-up bilanciato e un'interazione ottimizzata tra il motore a combustione e il motore elettrico.Tramite il menu iDrive, premendo il pulsante HYBRID due volte, si può attivare la modalità operativa HYBRID ECO PRO: una versione ottimizzata per l'efficienza del consumo.