Pezzo unico, più di così … Bugatti La Voiture Noire è la one off assoluta, almeno al Salone di Ginevra. Realizzata in un solo esemplare: la sublimazione dell’esagerazione. Ovviamente per il prezzo: 11 milioni di euro, tasse escluse. Il che significa che “veleggia” oltre i 13 milioni.

Speciale Salone di Ginevra 2019

Prendere o lasciare e probabilmente qualcuno avrà già anche preso. La Voiture Noire assiema alla serie (20 esemplari) Chiron Sport 110 ans celebra l’anniversario del Marchio di Mulhouse.

Deriva ovviamente da Chiron, ma si riallaccia alla storica Type 57 SC Atlantic, voluta da Jean Bugatti negli anni Trenta. E capace di arrivare a 220 km orari: punta stratosferica per l’epoca. La Voiture Noire come motore sfodera lo stesso mastodontico W16 quadriturbo da 1.500 CV di Chiron. DI più era difficile pretendere.

Nelle forme invece è completamente diversa. Meno massiccia e più filante. Muso allungato e caratterizzato da nuovi fari. Sinuosa nella silhouette, presenta una carrozzeria in roba di carbonio, esibisce un alettone arrivo e sei terminali di scarico.