Pininfarina H2 Speed premiata come concept of the year dal magazine americano Automobile

A primavera premiata come Best Concept al Salone di Ginevra 2016, la supercar di Cambiano alimentata a idrogeno s'è assicurata un altro alloro.

Il presidente Paolo Pininfarina ha commentato: "Il Concept of the Year Award giunge alla fine di un anno pieno di riconoscimenti al design Pininfarina. Il nostro impegno come designer è quello di immaginare nuovi scenari e concepire progetti in grado di fissare nuovi standard in termini di stile, funzionalità e tecnologia. I riconoscimenti alla H2 Speed da parte della stampa internazionale confermano che siamo stati in grado di interpretare ancora una volta lo spirito Pininfarina creando un innovativo oggetto di design che racchiude in sé bellezza, tecnologia e sostenibilità".

Dal 3 al 11 dicembre 2016 la supercar di Pininfarina sarà esposta al Motor Show di Bologna nell’Area collettiva del Gruppo Carrozzieri e Progettisti ANFIA. Bologna sarà la tappa finale per il 2016 del tour europeo della H2 Speed, che ha toccato anche Francia, Belgio e Regno Unito.

LA H2 Speed è la visione di un’auto da pista basata su una tecnologia a idrogeno fuel cell sperimentata da Green GT. Che ha fornito la tecnologia ‘Full Hydrogen Power’, ovvero un gruppo motopropulsore “elettrico-idrogeno” fuel cell capace di portare il bolide ai 300 km/h rilasciando nell’atmosfera solo vapore acqueo. Grazie ad una potenza massima di 503 cavalli, consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 3"4. Il pieno di idrogeno può essere fatto in 3 minuti. Oltre quello atmosferico, H2 Speed azzera quasi del tutto l’inquinamento acustico: la sua espressione sonora, infatti, si avvicina molto al silenzio. Fattore questo meno affascinante.