Tra le protagoniste del MotorShow di Bologna (dal 3 all'11 dicembre, qui tutte le info) ci sarà anche la nuova Citroen C3, la "combattente cittadina" giovane e connessa che abbiamo recentemente provato in anteprima e già in vendita con un listino a partire da 12.250 euro. Il marchio francese l'ha definita “Optimistic” per il design audace, “Human” per il benessere che offre, “Smart” per le tecnologie di bordo, tra cui in primo piano la ConnectedCAM, telecamera HD connessa che permette di catturare in immagini o video gli istanti di vita che si vogliono poi condividere sui social network, o semplicemente tenere come ricordo.

A tenerle compagnia anche la C3 WRC, concept già presentata al Salone dell’auto di Parigi e realizzata dal Centro Stile Citroën in collaborazione con Citroën Racing: muscolosa e scolpita, con un forte stile grafico, è molto simile all’auto da gara che esordirà al Rally di Montecarlo a gennaio 2017. Non poteva mancare la C4 Cactus in allestimento Rip Curl, una serie speciale equipaggiata con Grip Control che ottimizza la motricità delle ruote anteriori e prevede varie modalità di adattamento al fondo stradale.