Il 3 dicembre riparte il Motor Show: non poteva mancare Alfa Romeo, fresca della presentazione dello sport utility Stelvio. Ma a Bologna la protagonista sarà la berlina Giulia, selezionata tra le sette finaliste del premio Auto dell'Anno (tutte in esposizione allo stand di Auto al padiglione 26), in versione Quadrifoglio e Veloce.

Al loro fianco, la Giulietta Veloce e la Mito Veloce, entrambe caratterizzate da uno spiccato familiy feeling con la Giulia, oltre alla versione Spider dell'Alfa Romeo 4C, l'icona moderna del marchio.

I visitatori del salone avranno anche la possibilità di provare, nell'apposita area test drive n. 48 del Motor Show, la Giulia Quadrifoglio (qui la nostra prova in pista), la massima espressione de "La meccanica delle emozioni", e la Giulietta, per vivere l'emozione delle performance targate Alfa Romeo.