Prima cinese per la gamma Maserati 2019. Al Salone di Shanghai largo ai model year di Levante, Ghibli e Quattroporte, quest’ultimo accompagnato dall’innovazione firmata Ermenegildo Zegna, il rivestimento Pelletessuta, già presentato a Ginevra.

Italianità in mostra sul principale appuntamento rivolto al mercato cinese, dove il Tridente svelerà un esemplare unico, personalizzato da un cliente in collaborazione con il Centro Stile Maserati.

LEVANTE INTRODUCE I 22 POLLICI

In scena andranno anche le prestazioni di Maserati Levante nella proposta Trofeo e GTS, differenziati – oltre dai livelli di potenza, 590 e 550 cavalli – dalle colorazioni extra-serie abbinate, rispettivamente Rosso Magma tristrato e Giallo Modenese tristrato.

Suv che introduce per la prima volta Maserati a un set di cerchi da 22 pollici, diametro mai offerto prima e, per l’occasione, realizzato mediante processo di forgiatura.

GRANLUSSO IL TOP DEL MY2019

Le novità della gamma 2019 su Ghibli, Levante e Quattroporte, verranno presentate in allestimento GranLusso, con interni dal rivestimento in seta firmato Zegna, inserti in radica a poro aperto, sedili a regolazione elettrica, come la pedaliera, il volante e la tendina parasole sul lunotto.

Audio Harman Kardon altra dotazione standard, ai contenuti caratteristici del model year, quali la leva del cambio dal design diverso e corsa corta, l'infotainment con schermo multitouch da 8,4 pollici e l'optional dei rivestimenti in pelle Pieno Fiore.