Nissan entra nel mondo degli e-Sport e dei videogame in streaming grazie alla partnership con FazeClan e OpTic Gaming.  Un'intesa quella tra il marchio giapponese e le due aziende attive nel gaming online che permetterà a Nissan di entrare in contatto con un’utenza potenziale di 453 milioni di persone, ovvero il pubblico stimato dal Global Esports Market Report 2019 degli appassionati degli sport elettronici competitivi nel mondo, cresciuto notevolmente in anni recenti. 

FazeClan ha sede a Hollywood Hills, ed è la piattaforma di e-Sport con il maggior numero di iscritti al mondo.  Tra i titoli più rinomati. FazeClan produce “Call of Duty”, “FIFA” o “Tom Clancy’s Rainbow Six Siege”. “League of Legends”, “Gears of War” e “Fortnite Battle Royale” sono invece gli eGames di punta della texana Optic Gaming, azienda attiva dal 2005.

La partnership prevede il logo Nissan sarà presente sulle maglie da competizione di FaZe Clan e OpTic Gaming. Inoltre i membri delle due community di gioco potranno utilizzare tre veicoli Nissan: Leaf, l’auto elettrica al 100 % più venduta al mondo dal 2010 - anno del suo lancio -, Armada e Kicks, per la realizzazione dei loro contenuti social e digitali.

«Per le aziende che desiderano raggiungere un pubblico composto soprattutto da Generazione Z e Millennial, lo streaming e gli e-Sports offrono un’enorme opportunità - ha dichiarato Robert Cross, Direttore Media & Activation di Nissan North America, Inc. «Crediamo che questa partnership rappresenti un modo innovativo per far conoscere Nissan ed entrare in contatto con milioni di appassionati tramite i loro giocatori preferiti. Sia FaZe Clan sia OpTic Gaming aiuteranno Nissan ad entrare in contatto con un pubblico molto particolare. Non avremmo potuto scegliere partner migliori per confrontarci con entusiasmo con il fenomeno culturale degli Esport, ormai diffuso in tutto il mondo.»