Come migliorare Ford Focus RS? In Mountune sono riusciti ad affinare le doti della compatta sportiva, forte di 350 cavalli e 440 Nm di coppia massima. Lo sviluppo del kit completo di interventi che andranno a incrementare le prestazioni procede tra le curve del Nurburgring e, in attesa che venga deliberato l'intero pacchetto, si presentano le modifiche più "soft" che sarà possibile integrare sulla RS. 

Interventi rivolti essenzialmente al perfezionamento della dinamica di marcia, alla rapidità delle cambiate e all'ottimizzazione del sound. Gli interventi estetici sono ridotti al minimo, assolutamente trascurabili, essendo costituiti da una fascia nera da applicare alle fiancate, un pomello del cambio differente e tappetini dedicati. Il nocciolo dello sviluppo sta altrove. Passa, anzitutto, dall'adozione di un elemento più rigido, in poliuretano, da abbinare al supporto inferiore del motore, per limitare l'escursione del propulsore durante le fase di erogazione della potenza. 

Il quattro cilindri turbo benzina da 2.3 litri riceve nuovi condotti per l'intercooler e l'aspirazione, insieme a un filtro dell'aria dalla superficie filtrante incrementata del 15%. Sarà possibile anche rimpiazzare il differenziale di serie con un elemento Quaife a ingranaggi anziché a dischi, dal funzionamento più progressivo e una motricità superiore. Persino la leva del cambio manuale è stata perfezionata, con un leveraggio più corto e leggero, che consente una rapidità maggiore del 25%. 

Ford Focus RS, prova su strada

Ultimo particolare, non certo per importanza, proposto da Mountune per Ford Focus RS in questa prima fase di elaborazione, un set di cerchi in lega OZ Leggera da 19 pollici, gommati Michelin Piloti Sport Cup 2: complessivamente assicurano un risparmio di peso di oltre 2,6 kg per ciascuna ruota rispetto ai cerchi di serie.