C'è un'elaborazione per ogni Golf GTI, in casa ABT. Ruotano tutte intorno alla centralina aggiuntiva proposta dal marchio tedesco, in grado con l'ultima applicazione di fare ancora meglio su Golf Clubsport S dei 310 cavalli proposti di serie. Già lo scorso anno, su base Clubsport - più pesante di 30 kg rispetto alla S, realizzata in tiratura limitata - l'ECU aveva permesso di arrivare a quota 340 cavalli. L'ulteriore passo avanti dice di 370 cavalli e 430 Nm, 30 cavalli e 30 Nm in più.

In pista è destinata a essere a proprio agio, tanto quanto la Clubsport S "standard" e sul dritto i cavalli firmati ABT varranno una velocità massima di 268 km/h. Accanto alla centralina dedicata si confermano tutte le possibili soluzioni stilistiche e di assetto già note. 

Volskwagen Golf GI Clubsport, la prova strumentale

Dalla griglia a maglie strette all'inserto sul paraurti con alloggiamento per quattro terminali di scarico, proseguendo con cerchi alleggeriti, impianto frenante e dischi da 370 millimetri di diametro, barre antirollio maggiorate e sospensioni regolabili, per ridurre fino a 40 millimetri l'altezza da terra.

LA GAMMA GOLF E IL LISTINO PREZZI