Tra le Alpi svizzere in cerca d'ispirazione, pronta a essere trasferita in parole e musica. Lo studio di registrazione è su quattro ruote, lusso estremo e garanzia di isolamento dal mondo esterno quasi assoluta. Skepta e Rolls Royce sono protagonisti di una collaborazione che riporta il marchio vicino al mondo della musica. Si sprecano le serie speciali, da ultima la collezione di nove Rolls Royce Wraith Inspired by Music, senza dimenticare la Phantom personalizzata da John Lennon nel 1967.

Stavolta, è Rolls Royce Phantom 8 a offrire lo spazio per comporre e registrare la traccia rap firmata da Skepta: ideazione itinerante, Skepta RR, nello scenario del lago di Lucerna. La nuova Architettura del Lusso, pianale in alluminio sul quale è stata sviluppata la nuova Phantom - e destinato anche al prossimo suv, progetto Cullinan - abbonda nell'impiego di materiale fonoassorbente, oltre 130 kg per insonorizzare al meglio l'abitacolo, isolato da vetrature doppio strato e 6 millimetri di spessore.